Il Basilico proviene dall’Oriente, anche se è conosciuto nel Mediterraneo sin dai tempi degli antichi Egizi, ed è usato da sempre come pianta aromatica e magica.

Scopri tutte le nostre varietà di Basilico e acquista qui!

La pianta del Basilico più conosciuto (Dop ligure) è un’erbacea annuale alta 30-50 cm, con grosse foglie verde brillante (esistono varietà a foglia rossa e piccola) e nel periodo caldo produce piccoli fiori bianchi.

x123678122749b7c8ab2263a

Le piante devono essere regolarmente potate(usando le foglie in cucina, per esempio) tagliando gli apici in quanto i teneri germogli sono le parti più aromatiche e, se lasciati, vanno a fiorire bloccando così la produzione di nuova vegetazione.Si può coltivare in casa o sul balcone, ama il sole o la mezz’ombra, si semina o si trapianta quando la temperatura minima supera i 10°C ( quindi in primavera inoltrata), cresce al meglio con temperature comprese tra 20-25°C (estate), per poi seccare e morire in autunno con temperature sotto i 10°C.

Si pianta in piena terra o in vaso di 15  più cm di diametro lasciando 10- 15 cm di spazio tra le piante.

Si irriga 2-4 volte alla settimana con 1 litro di acqua per pianta, si concima con 200 g di concime ternario bilanciato e a lenta cessione da dividere in 2-3 somministrazioni nell’arco del periodo vegetativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *