Detta anche Erba Persia, appartiene alla famiglia delle Lamiacee e proviene dal Medio Oriente. Si tratta del parente asiatico dell’Origano volgare, endemico dell’Europa, cui assomiglia nella forma delle foglie ma differisce nel portamento della pianta (meno eretta) e nel profumo (meno intenso e più delicato).

Scopri le nostre varietà di MAGGIORANA!

È coltivata per realizzare giardini odorosi:oltre ad essere una bella pianta aromatica e utilizzabile anche in campo gastronomico e officinale.

Si presenta come un cespuglietto legnoso di 10-20 cm da portamento prostrato, sempreverde nelle regioni con temperature sempre sopra lo zero. Le foglie ovali, di color verde chiaro e ricoperte da peluria che conferisce alla pianta un aspetto vellutato, sono la sede dell’aroma della pianta. I fiori sono piccoli e chiari e appaiono in estate.

Si coltiva in vaso (15-20 cm di diametro) nei climi più freddi e umidi o per realizzare roccaglie e basse bordure termofile.

Ama il caldo e il sole e il terreno poco umido. Queste condizioni oltre che favorire la sua crescita ne aumentano  l’aroma.

Si concima con pochi grammi di concime a lenta cessione in primavera.

Si irriga con 1 litro d’acqua uno o due volte a settimana nei mesi caldi e 1-2 volte al mese nei mesi freddi.

Si moltiplica per talea in giugno o per divisione della pianta in primavera.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *