Prunus subhirtella, l’incantevole ciliegio d’inverno


Acquista subito il Prunus subhirtella

L’inverno è appena passato e adesso ci possiamo affacciare sulla meravigliosa primavera.

Certo, il momento che stiamo vivendo non è facile, circondati in continuazione da notizie riguardanti un insidioso nemico che ci sta assediando, tenendoci chiusi nelle case. Però questo non ci toglie il piacere di dedicarci al giardino, di respirare l’aria frizzantina della mattina nel nostro giardino. In questo momento più che mai riscoprire le piccole gioie diventa importante e prendersi cura del nostro giardino può rappresentare un vero piacere a cui dedicare  del tempo.

Oggi in particolare vi vogliamo parlare di una pianta che definire “incantevole” è quasi riduttivo: il Prunus subhirtella. Perdetevi con l’immaginazione fra le strade del Giappone, i suoi parchi tinti di verde con le prime gemme primaverili che fanno capolino dal suolo. Gli eleganti ideogrammi sulle insegne dei negozi, sui cartelli stradali e sulle statue, immaginatevi di essere circondati da persone che parlano una lingua sconosciuta ma affascinante, con quelle note orientali che non possono non ammaliarci. Perfetto, adesso immaginate anche che mentre passeggiate su e giù per i viali, nei parchi e sul ciglio della strada si presentano a voi un’infinità di alberi rosati, dalla fioritura spettacolare ma, al contempo, delicata.

Esatto, stiamo parlando proprio dei ciliegi!

L’ultima volta abbiamo parlato del Viburnum x bodnantense, una pianta in grado di rivaleggiare con un vero e proprio ciliegio, questa volta invece andiamo a conoscere una varietà di ciliegio che assume toni imperlati ancora dal freddo d’inverno ma ben radicati nello sbocciare della primavera.

Partiamo subito verso il reame incantato del Prunus subhirtella, l’incantevole ciliegio d’inverno!

 

Prunus subhirtella

Il Prunus subhirtella fa parte della famiglia delle Rosaceae mentre il suo genere Prunus è composto da alberi e arbusti decidui o sempreverdi. La sua più grande peculiarità è la spettacolare fioritura primaverile ma ad aumentare l’incredibile valore ornamentale di queste piante è anche il fogliame colorato che durante i mesi autunnali raggiunge il massimo splendore.

Alcune piante appartenenti al genere Prunus riescono anche a produrre frutti commestibili in autunno, mentre altre specie producono bacche ornamentali.

Il Prunus subhirtella è un ibrido naturale, che la Royal Horticultural Society indica come Prunus x subhirtella. Non ci stupisce assolutamente sapere che è originario del Giappone e la sua attrattiva è, senza alcun dubbio, la splendida fioritura non profumata.

Il Prunus x subhirtella “Autumanlis” è un elegante albero deciduo dalle dimensioni contenute. Le sue foglie ovali virano verso il giallo durante l’autunno e produce fiorellini bianchi e rosa chiaro di circa 1.5cm.

La dimensione massima, raggiunta con una crescita lenta che va dai 10 ai 20 anni, è di 4-8m.

 

Prendersi cura del Prunus subhirtella

Questa pianta tanto affascinante richiede delle cure specifiche, nonostante sia piuttosto resistente è comunque buona regola ricordarsi queste indicazioni.

LUCE

Si trova bene in zone di pieno sole ma può sopravvivere in condizioni di ombra parziale. Naturalmente più sole riesce ad avere e più la fioritura sarà rigogliosa.

ACQUA

Bagnare frequentemente in particolare durante la primavera e l’estate e in generale in situazioni di eccessivo caldo o siccità. Nel resto dell’anno invece le innaffiature si possono ridurre.

TERRENO

È molto adattabile al terreno, infatti si troverà bene sia in terreni acidi, sia neutrali sia alcalini. I suoi substrati preferiti sono: terriccio, sabbia, argilla e gesso. Dev’essere però in ogni caso ben drenante.

TEMPERATURA

Rispetto agli altri ciliegi resiste meglio alle torride estati e ai rigidi inverni.

MESSA A DIMORA

Possono essere piantati in qualsiasi periodo dell’anno. È consigliabile posizionare l’albero lontano dai forti venti per evitare che i fiori possano subire danni. Clicca qua per sapere come mettere a dimora una pianta da esterno!

PROPAGAZIONE

Il Prunus x subhurtella si può propagare dai semi o da talea semi-legnosa.

MALATTIE

Può essere affetta da cancro batterico e dall’appassimento dei fiori. Teme anche gli afidi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *