Sconto 5% di benvenuto: iscriviti alla nostra newsletter ed entra nel #clangeorgici Iscriviti ora

Acorus gramineus “Argenteostriatus”

GTIN/EAN: Seleziona variante COD: WP7965 Categoria: Tag:

5,90

Descrizione

La pianta di Acorus gramineus “Argenteostriatus” è una paludosa proveniente dall’Asia orientale, che sviluppa ventagli di foglie verdi, dal bordo bianco crema, lineari, lucide e spighe di fiorellini verdastri, lunghi 5-7 cm. Le foglie avvizziscono in autunno, lasciando un piccolo ciuffo basale di fogliame che ricresce l’anno seguente. Ottima come pianta da fogliame ornamentale per i margini di uno stagno o di un giardino palustre o per le aree umide. Cresce nell’acqua poco profonda lungo le rive di ruscelli e laghi in tutto l’emisfero settentrionale, in particolare in Asia orientale.

Le piante erbacee perenni vivono tutto l’anno e sopportano le temperature più rigide. Possono incorrere in una fase di riposo vegetativo durante la stagione avversa, riprendono poi la fase di vegetazione quando le condizioni torneranno favorevoli.

Tassonomia

Famiglia: Acoraceae

Genere: Acorus

Specie: A. gramineus

Varietà/cultivar: Argenteostriatus

Origini: Asia orientale

Caratteristiche alla vendita

Vaso: Ø 9 cm

Caratteri botanici/tecnici

Gruppo: Paludose

Portamento: Erbaceo

Tipologia foglia: Caducifoglia

Colore foglia: Bianco, Giallo, Verde

Persistenza foglia

  • Gen
  • Feb
  • Mar
  • Apr
  • Mag
  • Giu
  • Lug
  • Ago
  • Set
  • Ott
  • Nov
  • Dic

Epoca di fioritura

  • Gen
  • Feb
  • Mar
  • Apr
  • Mag
  • Giu
  • Lug
  • Ago
  • Set
  • Ott
  • Nov
  • Dic

Colore fioritura: Marrone, Verde

Larghezza a maturità: 0,1 - 0,5m

Altezza a maturità: 0,5 - 1m

Esposizione: Sole

Rusticità: H7: temperature minime tollerate: < -20°C