Akebia quinata [Vaso Ø15cm]

14,00 

Disponibile

 

Descrizione

La pianta di Akebia Quinata è una pianta rampicante appartenente alla famiglia delle Lardizabalaceae ed originaria della Cina, della Corea e del Giappone, caratterizzata da fusti sottili e molto flessibili, di colore verde o marrone e dallo sviluppo rapido e vigoroso. Le foglie sono particolarmente allungate e palmate dal colore verde intenso, cerose, opache e leggermente dentate ai margini. I fiori possiedono una colorazione che va dal marrone al porpora, ed emanano un intenso e delizioso profumo, come il cioccolato. A fine Settembre, in seguito alla fioritura, vi è la produzione dei frutti dalla polpa morbida e commestibile, con aroma delicato che contiene un elevato numero di semi. In cucina la buccia dal gusto amarognolo è utilizzata come verdura, tagliata ed aggiunta in zuppe, minestre oppure fritta. Il sapore della polpa può essere esaltato con del succo di limone e consumata insieme allo yogurt. La pianta necessita di un’esposizione diretta ai raggi del sole ma non ha difficoltà a svilupparsi anche in zone a mezzombra. Ottima resistenza al freddo pungente, superando senza problemi anche stagioni invernali particolarmente rigide, ma teme i forti venti. Tra le sue proprietà: analgesica, antinfiammatoria, antiossidante.

  • Famiglia: Lardizabalaceae
  • Provenienza: Cina, Corea, Giappone
  • Luce: molta luce, anche pieno sole
  • Temperatura minima: -5 °C
  • Annaffiatura: mantenere il terreno umido, evitando i ristagni idrici
  • Terreno: morbido e drenante, terriccio universale
  • Concimazione: in primavera/estate somministrare del concime granulare
  • Riproduzione: talea, seme

Informazioni aggiuntive

Peso 2 kg
Epoca di Raccolta

,

Esposizione

,