Sconto 10% sul primo ordine: iscriviti alla nostra newsletter ed entra nel #clangeorgici Iscriviti ora

Arancio dolce [Vaso Ø18cm]

Citrus × sinensis

COD: 03934-13 Categoria: Tag: ,

35,90

Disponibile

Descrizione

La pianta di Arancio dolce (Citrus x sinensis) è un albero da frutto originario della Cina e del Sud-Est asiatico ed è l’agrume più diffuso al Mondo. Ibrido tra Pomelo e Mandarino, il primato per la sua coltivazione è sicuramente detenuto dalla Sicilia, tanto che la piana di Palermo, viene denominata “conca d’oro” proprio per l’estesa coltivazione di agrumi. Produce fiori bianchi profumatissimi e foglie appuntite verde scuro. Si presta molto bene per la coltivazione in vaso, per la bellezza del suo fogliame e per la profumazione della fioritura. I frutti rotondi di colore arancione dalla buccia ruvida, vengono chiamati Arance, come l’albero e “arancia dolce” per distinguerla dall’arancia amara. La raccolta dei frutti avviene tra la fine di Ottobre e l’inizio di Novembre, si protrae fino a Gennaio – Febbraio. Consumati come frutti o spremute, vengono utilizzati in cucina nella preparazione di ricette agrodolci, come la rinomata anatra all’arancia o come ingrediente principale in insalate. La pianta nel tempo può raggiungere dimensioni notevoli (circa 10-12 metri di altezza). Nel periodo invernale tenere la pianta al riparo dal gelo, in un luogo luminoso dalle temperature costanti, annaffiando con moderazione.

Maturazione/Raccolta: tra fine Ottobre e inizio Novembre e Gennaio-Febbraio

Tassonomia

Nome scientifico: Citrus × sinensis

Famiglia: Rutaceae

Genere: Citrus

Specie: C. x sinensis

Origini: Cina, Sud-Est asiatico

Caratteristiche alla vendita

Vaso: Ø 18 cm

Caratteri botanici/tecnici

Gruppo: Agrumi

Epoca di raccolta

  • Gen
  • Feb
  • Mar
  • Apr
  • Mag
  • Giu
  • Lug
  • Ago
  • Set
  • Ott
  • Nov
  • Dic