Sconto 10% sul primo ordine: iscriviti alla nostra newsletter ed entra nel #clangeorgici Iscriviti ora

Arancio rosso “Moro”

Citrus x sinensis "Moro"

35.9

COD: WP37446 Categoria: Tag: ,

Da 35,90

Svuota

Descrizione

La pianta di Arancio rosso “Moro” (Citrus x sinensis “Moro”) è un albero da frutto di origine italiana, diffuso agli inizi del XIX secolo nelle aree di Catania e Siracusa. Il primato per la sua coltivazione è sicuramente detenuto dalla Sicilia, tanto che la piana di Palermo, viene denominata “Conca d’Oro” proprio per l’estesa coltivazione di agrumi. Produce fiori bianchi profumatissimi e foglie appuntite verde scuro. Si presta molto bene per la coltivazione in vaso, per la bellezza del suo fogliame e per la profumazione della fioritura. I frutti rotondi hanno buccia di colore arancio, con sfumature più intense su un lato del frutto e polpa senza semi, rosso vinoso a maturazione (inizio Dicembre), gusto più intenso e colore più acceso rispetto alle altre varietà. Consumati come frutti o spremute, vengono impiegati in cucina nella preparazione di ricette agrodolci o come ingrediente principale in insalate. Nel periodo invernale tenere la pianta al riparo dal gelo, in un luogo luminoso dalle temperature costanti, annaffiando con moderazione.

Maturazione/Raccolta: inizio Dicembre

Tassonomia

Nome scientifico: Citrus x sinensis "Moro"

Famiglia: Rutaceae

Genere: Citrus

Specie: C. x sinensis

Varietà/cultivar: Moro

Caratteristiche alla vendita

Vaso: Fitocella 15cm, Ø 20 cm

Caratteri botanici/tecnici

Gruppo: Agrumi