Borragine (Borago officinalis) [Vaso Ø14cm]

3,50 

Disponibile

Descrizione

La pianta aromatica di Borragine (Borago officinalis) è una officinale erbacea annuale, appartenente alla famiglia delle Boraginaceae, può raggiungere l’altezza di 80 centimetri, possiede bellissimi fiori blu brillante a forma di stella, fitta peluria biancastra che ricopre le foglie. Il suo sapore è simile a quello del cetriolo, le foglie si consumano fresche in insalate, cotte nella preparazione di frittate, farce di primi piatti, ripieni di torte salate e tortellini, come ingrediente nelle minestre e nelle zuppe, ottime se fritte in pastella. I fiori commestibili, possono essere aggiunti alle insalate, ai risotti e alle pastasciutte, come guarnizione nelle torte: mantengono il colore anche dopo la cottura in forno, congelati in cubetti di ghiaccio per dare colore alle bevande estive. Ricca di minerali come calcio e potassio e acidi grassi essenziali tra cui l’Omega 6 in grado di mantenere pelle e unghie sane. Azione depurativa favorisce l’eliminazione delle tossine, proprietà antidepressive ed antinfiammatorie, un tempo veniva usata per calmare la tosse e le infiammazioni dell’apparato respiratorio.

ESSICCAZIONE DEI FIORI: raccogliere i fiori quando sono aperti e metterli all’ombra in un posto arieggiato per 4/6 giorni finché non sono ben secchi. Conservati poi in sacchetti di carta o in barattoli di vetro, vanno riposti in un luogo asciutto e scuro.

DECOTTO: per combattere le malattie da raffreddamento, fare bollire 100 gr di sommità fiorite essiccate per tazza, in acqua bollente, poi attendere che si raffreddi e filtrare.

Epoca fioritura: Maggio – Settembre

Altezza fiore: 30 – 60 cm

Informazioni aggiuntive

Peso 2 kg