Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere promozioni e contenuti speciali Iscriviti ora

Calamondino (Mandarino Nano – Citrus mitis) [Vaso Ø20cm]

COD: 03850-29 Categoria: Tag: ,

35,00

Disponibile

Descrizione

La pianta di Calamondino (Mandarino Nano – Citrus mitis) è un albero da frutto proveniente dal Sud-Est asiatico, Cina, Taiwan e Borneo, fino alla diffusione successiva nelle Filippine ed in Indonesia, arrivando nel nostro paese negli anni ’50 ad Acireale. Ibrido tra Mandarino comune e Kumquat, dal portamento compatto e crescita lenta, raggiunge circa 2 metri di altezza se coltivato in vaso. Generosa fioritura che si protrae ininterrottamente dalla primavera all’autunno. Produce piccoli frutti profumati simili ai mandarini, di forma circolare leggermente appiattita, di colore arancio vivo, con buccia molto sottile e poco ruvida e polpa acida dal retrogusto amaro. I semi sono pochi e molto piccoli, racchiusi dentro la polpa. In cucina è utilizzato nella preparazione di marmellate, frutta candita, cocktails e decorazioni, per il suo sapore aspro anche come spezia per insaporire carne e pesce, è l’ingrediente principale del Pancit, un piatto tipico delle Filippine, ovvero spaghetti di riso agrodolci. Adattandosi bene al clima secco dell’appartamento, il Calamondino è una splendida pianta ornamentale da interno per la persistenza dei suoi frutti sulla pianta (molto decorativa nel periodo di Natale). I frutti persistono a lungo sulla pianta anche dopo la maturazione. La maturazione dei frutti ha inizio da Novembre – Dicembre. Con l’arrivo della bella stagione si consiglia di portare la pianta all’esterno in un luogo fresco, semi-ombreggiato. Nel periodo invernale tenere la pianta al riparo dal gelo, in un luogo luminoso dalle temperature costanti, annaffiando con moderazione.

Maturazione/Raccolta: da Novembre-Dicembre

 

 

Caratteri botanici/tecnici

Gruppo: Agrumi