Sconto 5% sul primo ordine: iscriviti alla nostra newsletter ed entra nel #clangeorgici Iscriviti ora

Corylus avellana “Contorta”

Nocciolo contorto

22.9

22,90

Descrizione

La pianta di Corylus avellana “Contorta”, conosciuta anche con il nome di Nocciolo contorto, è un arbusto dai particolarissimi rami tortuosi, molto decorativi in inverno quando le foglie cadono. Può raggiungere circa 2 metri d’altezza. Sviluppa foglie cordate, verde medio, lunghe fino a 10 cm, amenti penduli gialli, lunghi 4-6 cm, alla fine dell’inverno – inizio primavera. Produce frutti commestibili avvolti da brattee, da cui si liberano a maturazione e cadono. I rami recisi sono adatti per composizioni floreali, proteggere la pianta dai venti forti. Coltivato per il fogliame e le infiorescenze gialle abbinate al frutto edule chiamato Nocciola, è ideale in giardini a bosco, in bordure arbustive o come esemplare singolo.

Famiglia: Betulaceae

Provenienza: Europa, Turchia

Tassonomia

Nome volgare: Nocciolo contorto

Famiglia: Betulaceae

Genere: Corylus

Specie: C. avellana

Varietà/cultivar: Contorta

Origini: Europa, Turchia

Caratteristiche alla vendita

Vaso: Ø 20 cm

Caratteri botanici/tecnici

Gruppo: Arbusti Ornamentali

Portamento: Arbustivo

Profumo: Non profumata

Tipologia foglia: Caducifoglia

Colore foglia: Giallo, Verde

Persistenza foglia

  • Gen
  • Feb
  • Mar
  • Apr
  • Mag
  • Giu
  • Lug
  • Ago
  • Set
  • Ott
  • Nov
  • Dic

Epoca di fioritura

  • Gen
  • Feb
  • Mar
  • Apr
  • Mag
  • Giu
  • Lug
  • Ago
  • Set
  • Ott
  • Nov
  • Dic

Colore fioritura: Giallo

Altezza a maturità: 2,5 - 4m

Esposizione: Mezz'ombra, Sole

Utilizzo: Bordura, Isolata