Sconto 10% sul primo ordine: iscriviti alla nostra newsletter ed entra nel #clangeorgici Iscriviti ora

Dionaea muscipula

Carnivora, Venere acchiappa mosche

COD: 02104-22 Categoria: Tag:

10,90

Svuota

Descrizione

La Dionaea muscipula (Venere acchiappa mosche) è una pianta carnivora che appartiene alla famiglia delle Droseraceae ed è originaria degli Stati Uniti, in particolare delle zone paludose della Carolina. Possiede foglie alte e verticali oppure distese al suolo e corte, all’estremità un apparato di cattura molto sofisticato, composto da due pagine fogliari unite e sul bordo piccoli “denti” morbidi, in grado di impedire la fuga della preda, la pianta assorbe poi le sostanze nutritive digerendo dell’insetto solo le parti molli. Occorre somministrare soltanto acqua distillata o piovana in abbondanza, lasciandone sempre due cm nel sottovaso, evitando l’acqua del rubinetto che risulterebbe velenosa, ed esporla al sole il più a lungo possibile per poter permettere alla pianta di colorare le proprie trappole di rosso, rendendola così più appetibile agli insetti. Questa pianta misura fra i 10 ed i 14 cm quando è adulta e fiorisce tra Maggio e Giugno, mentre da Novembre a Gennaio sospende la produzione di foglie e va in riposo invernale.

Dal nostro blog:

Piante carnivore: conosciamole meglio

Piante carnivore: la Dionaea muscipola

Tassonomia

Nome volgare: Carnivora, Venere acchiappa mosche

Famiglia: Droseraceae

Genere: Dionaea

Specie: D. muscipula

Origini: Stati Uniti, Nord Carolina

Caratteristiche alla vendita

Vaso: Ø 5,5 cm, Ø 8,5 cm

Caratteri botanici/tecnici

Gruppo: Carnivore

Tipologia foglia: Caducifoglia

Colore foglia: Giallo, Rosso, Verde

Larghezza a maturità: 0,1 - 0,5m

Altezza a maturità: 0 - 0,1m

Esposizione: Mezz'ombra, Sole

Rusticità: H3: temperature minime tollerate: da -5 a 1°C