Sconto 10% sul primo ordine: iscriviti alla nostra newsletter ed entra nel #clangeorgici Iscriviti ora

Fungo Pholiota nameko (Fungo Chiodino)

COD: 8020836102312 Categoria:

8,50

Descrizione

Il Pholiota nameko (Fungo Chiodino) è tra i funghi più coltivati in Giappone, una varietà molto pregiata che cresce in cespi molto simili a quelli della famiglia dei Chiodini. Piccolo fungo di colore giallo scuro con leggero rivestimento gelatinoso, utilizzato come ingrediente nella preparazione di piatti tradizionali, come la zuppa di miso. Cappello di circa 4/6 cm di diametro, carnoso e dall’odore piuttosto intenso. A basso contenuto di sostanze lipidiche e di carboidrati, ricco di fibre alimentari e di acqua, è indicato per le diete contro l’obesità. Contiene vitamina B3 utile ad accelerare il metabolismo dei carboidrati, grassi e proteine, contiene sali minerali come il ferro. In cucina, è utilizzato come ingrediente per la preparazione di risotti e zuppe, per secondi di carne (scaloppine) e pizze, per insaporire sughi.

CHIODI DI MICELIO: sono dei cilindretti di legno sui quali è presente il seme allevato di fungo, vanno piantati su tronchi di legno di pioppo, faggio, ontano, quercia decidua e poi messi a fruttificare all’aperto oppure in serra.

COME FARE: praticare dei fori con un trapano dello stesso spessore del cilindretto, con un martello piantare i chiodi di micelio nei fori. I tronchetti vengono messi ad incubare in un sacchetto di plastica per circa 2-3 mesi (22-28°), vengono poi liberati dai sacchetti e messi a dimora, ma riparati da sole e vento diretto. Passati 3-4 mesi inizia la produzione, che può durare circa 3-4 anni e si ripete più volte in primavera e in autunno.

E’ consigliabile attenersi sempre alle istruzioni riportate sulla confezione.

In ogni busta ci sono 20 chiodi.