Luppolo da Birra (Humulus lupulus “Nordbrau”) [Vaso Ø15cm]

10,00 

Disponibile

 

Descrizione

La pianta di Luppolo è una erbacea perenne sempreverde, che appartiene alla famiglia delle Cannabaceae, rustica e dal portamento rampicante, genera foglie cuoriformi, opposte e palmate, di colore verde chiaro. Produce fiori di colore verdognolo, riuniti in pannocchie pendule (coni), che fioriscono in estate. Questa varietà è utilizzata nel processo per ottenere la birra e come insaporente per insalate e minestre. I giovani getti primaverili, sono molto ricercati e cucinati come gli asparagi selvatici. I fiori sono ricchi di ghiandole resinose e secernenti la lupina o luppolina, una sostanza polverosa giallastra, dal sapore aromatico, responsabile del caratteristico gusto della birra. La raccolta dei coni si effettua a Settembre e dura 20 giorni circa. Proprietà aromatizzanti, amaro-toniche, agisce in caso di acidità di stomaco, digestione difficile, infezioni intestinali, insonnia, mancanza di appetito, nevralgie, nervosismo, reumatismi ecc. Appartiene alla stessa famiglia della Cannabis, conosciuta sin dai tempi antichi per i suoi effetti calmanti e soporiferi. Nell’antico Egitto e all’Epoca Romana, il luppolo era utilizzato come purificante del sangue. La pianta può raggiungere circa 10 metri di altezza e necessita di un supporto per arrampicarsi. Coltivata anche a scopo ornamentale, per abbellire gazebi e pergolati.

Epoca fioritura: Luglio – Settembre

Informazioni aggiuntive

Peso 2 kg