Monstera deliciosa (Philodendron pertusum)

25,00 50,00 

Svuota
 

Descrizione

La pianta di Monstera deliciosa (Philodendron pertusum) è una pianta d’appartamento sempreverde e rampicante, originaria delle regioni tropicali dell’America centrale (Guatemala e Messico meridionale). Presenta grandi foglie ovato-cordate, di colore verde intenso lucido, con lamina perforata in modo regolare o irregolare. Può essere utilizzata come ricadente o fatta arrampicare su tutori. Il nome della pianta è dovuto al frutto, che assomiglia ad una lunga spiga di mais, con squame esagonali. I frutti maturi sono commestibili ed hanno un sapore simile all’ananas. In appartamento è raro che questa pianta fruttifichi. Alla fine degli anni ’80, la NASA effettuò una ricerca per comprendere quali fossero le piante maggiormente utili, al fine di rendere il più puro possibile l’ambiente interno alle stazioni spaziali. Secondo una lista compilata dall’ente spaziale americano, questa pianta risulta in grado di migliorare la qualità dell’aria che respiriamo e limitare l’inquinamento domestico. Filtra molti agenti inquinanti tra cui la formaldeide, presente nei tappeti, nei mobili e nei prodotti per la pulizia della casa, efficace contro le onde elettromagnetiche.

  • Famiglia: Araceae
  • Provenienza: Guatemala, Messico meridionale
  • Luce: molta luce, non sole diretto
  • Temperatura ideale: 15-17 °C
  • Annaffiatura: mantenere il terreno umido, evitando i ristagni idrici, frequenti nebulizzazioni
  • Terreno: morbido e drenante, in vaso terriccio universale, sul fondo del vaso argilla espansa per favorire il drenaggio
  • Concimazione: 2 volte al mese somministrare del concime liquido per piante verdi
  • Riproduzione: talea

 

DAL NOSTRO BLOG:
Monstera deliciosa, un mostro di pianta

Informazioni aggiuntive

Peso N/A
Vaso

, , , ,

Esposizione

,