Ortica (Urtica dioica) [Vaso Ø14cm]

3,50 

Disponibile

Descrizione

La pianta aromatica di Ortica (Urtica dioica) è una officinale erbacea perenne, appartenente alla famiglia delle Urticaceae ed originaria dell’Asia occidentale e dell’Africa, le foglie sono ovali-cuoriformi dai margini dentati con fiori piccoli e poco appariscenti di colore verdastro. Le proprietà dell’Ortica si conoscevano fin dall’antichità: veniva utilizzata per combattere le paralisi, i reumatismi articolari e l’impotenza. In cucina le foglie fresche, dopo essere state lessate, in modo da perdere tutte le proprietà urticanti, si utilizzano come gli spinaci, per preparare risotti, minestroni, zuppe, frittate, assieme alla ricotta per ripieni di ravioli e torte rustiche. Molto nutriente per il suo alto contenuto di ferro, magnesio, rame, zinco, potassio, vitamina A, C e K. Gli estratti delle foglie sono utilizzati a scopo diuretico ed antinfiammatorio ed è indicata per coloro che vogliono rinforzare unghie e capelli. Possiede inoltre proprietà vasocostrittrice, contrae i vasi sanguigni e proprietà emostatica, ferma le emorragie.

TISANA: raccogliere le foglie più tenere con dei guanti e subito lavarle, si possono utilizzare fresche o essiccate. Versare una tazza di acqua bollente su 3 foglie, lasciare a riposo per 5 minuti circa e dolcificare con miele. La tisana svolge un’azione antinfiammatoria ed astringente intestinale, emostatica e cicatrizzante, diuretica, depurativa, stimolante del metabolismo ed ematopoietica, effetto cosmetico indiretto, come coadiuvante nella cura di una pelle macchiata, impura ed eczematosa.

SUCCO FRESCO: succo fresco spremuto dalle foglie, considerato un efficace antiemorragico, se ne possono prendere sino a 6 cucchiaini al giorno, mescolando col miele, si ottiene un buon rimedio contro le infiammazioni intestinali (3 cucchiaini al giorno).

Epoca fioritura: Giugno – Agosto

Altezza fiore: 120 cm

Informazioni aggiuntive

Peso 2 kg