Sconto 5% di benvenuto: iscriviti alla nostra newsletter ed entra nel #clangeorgici Iscriviti ora

In offerta!
Spedizione gratuita

Picea abies “Excelsa”

Albero di Natale, Abete rosso, Peccio

COD: 21022-20 Categoria: Tag: ,

Da 67,9054,30

Descrizione

Albero di Natale vero, fornito in vaso, 100% italiano: un abete di alta qualità, coltivato con cura e lavorato in modo professionale da esperti vivaisti. L’essere
coltivato in Italia garantisce la freschezza del prodotto, sagomato a
cono durante tutta la coltivazione per conferirgli un aspetto di
armoniosa bellezza.

Gli abeti che coltiviamo nei nostri vivai nascono per poi diventare stupendi alberi di Natale, da abbellire con luci e decorazioni. Si tratta di una scelta consapevole ed ecologica, nel pieno rispetto della natura, che consente di coltivare opportunamente il territorio.

È credenza comune che l’albero di Natale fatto di componenti chimici come la plastica, sia ecologico. come può un oggetto di plastica derivato dal petrolio e assolutamente non biodegradabile essere ecologico? È un controsenso.

Un’informazione scorretta può inoltre portare a pensare che gli abeti, quelli con gli aghi veri, che profumano di resina e di buono, utilizzati nel periodo natalizio siano presi nei boschi. Anche questo è falso.

Quello che c’è di vero è che troppo spesso gli abeti di natale vengono estirpati ‘a strappo’ dai campi di coltivazione, privandoli dell’apparato radicale o lasciandolo gravemente amputato. Questo comporta l’acquisto di un prodotto ‘usa e getta’, impossibile da riutilizzare l’anno successivo.

Ecco perche’ da diversi anni abbiamo scelto di offrirvi alberi di Natale che:

1. Siano piante vive e sane e non spente creazioni in plastica, la cui produzione impiega materiali inquinanti e produce inutilmente emissioni di CO2.

2. Non impattano sull’ecologia del bosco, essendo coltivati in appositi vivai

3. Non vengono ‘strappati’ dai campi di coltivazione ma zollati professionalmente e posti in un vaso di coltivazione dove estenderanno il loro apparato radicale nei mesi a venire.

RACCOMANDAZIONI PER GESTIRE I NOSTRI ALBERI DI NATALE

IN MANIERA CORRETTA

  • alla ricezione della pianta verificare che sia ben verticale ed eventualmente smuovere delicatamente la zolla nel vaso per assestarlo e riportarlo nella posizione corretta;

  • l’ideale sarebbe quello di collocare l’abete all’ esterno: in giardino o sotto un porticato ma, detto questo, è in grado, per brevi periodi (ad esempio le festività natalizie) di adattarsi anche all’interno di abitazioni o in altri ambienti chiusi con qualche accorgimento;

  • se verrà posizionato all’esterno dell’abitazione: controllare che il terreno non risulti mai asciutto in profondità ed eventualmente provvedere all’irrigazione;

  • se verrà posizionato dentro casa: assicuratevi ove possibile che non ci siano fonti di calore troppo vicine (termosifoni, caminetti e stufe) e spostatelo all’esterno non appena terminate le festività. Dovrà essere bagnato con frequenza, in particolare con riscaldamento a pavimento. Consigliamo anche la vaporizzazione quotidiana della chioma per mantenerla umida (sono piante provenienti da foreste con clima freddo ed umido).

  • Dovendo in entrambi i casi provvedere alla bagnatura è quindi consigliabile dotarlo di un sottovaso per raccogliere l’acqua di scolo. In alternativa potete inserire il vaso di coltivazione entro un portavaso estetico.
  • Nel caso non abbiate un portavaso estetico potete abbellire il vaso ricoprendolo con tessuti, juta o altri materiali estetici.

  • Prediligere ove possibile un punto che sia luminoso, fresco e ventilato, per fare in modo che l’albero di Natale mantenga i suoi aghi verdi e lucenti.
  • Durante il resto dell’anno è possibile mantenere l’abete nel suo vaso oppure metterlo a dimora in piena terra. In entrambi i casi l’albero si svilupperà correttamente (in vaso tenderà a crescere meno e comunque sempre in funzione della taglia del vaso).

© Foto Vivai le Georgiche soc. agr. – riproduzione vietata

Tassonomia

Nome volgare: Albero di Natale, Abete rosso, Peccio

Famiglia: Pinaceae

Genere: Picea

Specie: P. abies

Varietà/cultivar: Excelsa

Origini: Scandinavia mer., Europa centr. e mer.

Caratteristiche alla vendita

Altezza alla vendita: 100 - 120 cm, 120 - 140 cm

Caratteri botanici/tecnici

Gruppo: Conifere

Portamento: Arboreo

Profumo: Non profumata

Tipologia foglia: Sempreverde

Colore foglia: Verde

Persistenza foglia

  • Gen
  • Feb
  • Mar
  • Apr
  • Mag
  • Giu
  • Lug
  • Ago
  • Set
  • Ott
  • Nov
  • Dic

Larghezza a maturità: >8m

Altezza a maturità: > 12m

Esposizione: Mezz'ombra, Sole

Rusticità: H7: temperature minime tollerate: < -20°C