Salix babylonica (Salice piangente della Cina) [H. 150-180 cm.]

40,00 

Disponibile

 

Descrizione

La pianta di Salix babylonica (Salice piangente della Cina) è un albero deciduo, di medie dimensioni, proveniente dalla Cina, comunemente chiamato “Salice piangente”. Apprezzato per il portamento, ha una forma espansa piangente, con rami penduli, foglie lanceolate, grigio-verde sulla pagina inferiore, lunghe e strette, con margine seghettato, fino a 10 cm, che diventano giallo dorato in autunno. Albero molto decorativo soprattutto in inverno. In primavera, insieme alle foglie, compaiono gli amenti grigio-argentei, quelli maschili hanno antere gialle e sono lunghi 5 cm, quelli femminili 2,5 cm. Può raggiungere l’altezza di circa 12 metri. Coltivato per il portamento, il fogliame e le decorative infiorescenze maschili, indicato per giardini di grandi dimensioni.

Famiglia: Salicaceae

Provenienza: Cina settentrionale

Leggi l’articolo dal nostro blog! Segui il link: Il Salice piangente, l’albero dal capo chino

Informazioni aggiuntive

Peso 4 kg