Zucchero Azteco (Lippia dulcis) [Vaso Ø18cm]

8,70 

Disponibile



Descrizione

La pianta aromatica di Lippia dulcis è una erbacea perenne rustica chiamata “Zucchero Azteco”, nativa del Messico e dell’America centrale, conosciuta fin dall’antichità ed utilizzata già dagli Aztechi come rimedio curativo, è un dolcificante naturale, privo di calorie. Presenta rami ricadenti che possono raggiungere la lunghezza di 1 metro circa. In cucina sia le foglie che i fiori sono commestibili e possono essere consumati freschi in aggiunta alle insalate, nella preparazione di dolci e macedonie, come decorazione a diversi piatti ed essiccati.

Epoca fioritura: Luglio – Settembre

Altezza fiore: 25 cm

Informazioni aggiuntive

Peso 2 kg