Calluna vulgaris (Erica vulgaris) – Autoctona certificata [Vaso Ø8/10cm]

7,50 

 

Descrizione

La pianta di Calluna vulgaris è un piccolo arbusto perenne dalle foglie aghiformi sempreverdi, pelose o glabre, da verdi a grigie, lunghe 1-3 mm. Produce fiori tubulari o campanulati, lunghi circa 4 mm, in racemi più o meno lunghi, nelle tonalità di rosa, malva e viola, che sbocciano da metà estate fino all’autunno. Può raggiungere l’altezza fino a 60 cm. Pianta rustica molto resistente al freddo, coltivata per le sue infiorescenze colorate, ideale nelle bordure, nei vasi o come tappezzante. In cucina è usata come condimento e si può ricavare un infuso dalle foglie. Molte le sue proprietà: astringente, vasocostrittrice, antisettica, antinfiammatoria, antireumatiche. Pianta rustica molto resistente al freddo, coltivata per le sue infiorescenze colorate, ideale nelle bordure, nei vasi o come tappezzante.

Famiglia: Ericaceae

Provenienza: dall’Europa settentrionale e occidentale alla Russia, Turchia, Marocco, Azzorre

Informazioni aggiuntive

Peso 0.050 kg