Sconto 10% sul primo ordine: iscriviti alla nostra newsletter ed entra nel #clangeorgici Iscriviti ora

Corylus avellana [H. 60-80 cm.]

Nocciolo comune

19,90

Disponibile

Descrizione

La pianta di Corylus avellana (Nocciolo comune), il cui nome deriva da Avella, città Avellinese famosa per le sue nocciole fin dai tempi dei Romani, è un arbusto dal fogliame cuoriforme e dentato, di colore verde. A Settembre produce frutti commestibili avvolti da brattee, da cui si liberano a maturazione e cadono. Può raggiungere i 5/7 metri di altezza. Coltivato per il fogliame e le infiorescenze gialle abbinate al frutto edule chiamato Nocciola, è ideale in giardini a bosco, in bordure arbustive o come esemplare singolo.

Tassonomia

Nome volgare: Nocciolo comune

Famiglia: Parmeggiani

Genere: Corylus

Specie: C. avellana

Origini: Europa, Nord Africa, Est Asia

Caratteristiche alla vendita

Altezza alla vendita: 60 - 80 cm

Caratteri botanici/tecnici

Gruppo: Alberi da Frutto

Portamento: Arbustivo

Tipologia foglia: Caducifoglia

Colore foglia: Giallo, Verde

Persistenza foglia

  • Gen
  • Feb
  • Mar
  • Apr
  • Mag
  • Giu
  • Lug
  • Ago
  • Set
  • Ott
  • Nov
  • Dic

Epoca di fioritura

  • Gen
  • Feb
  • Mar
  • Apr
  • Mag
  • Giu
  • Lug
  • Ago
  • Set
  • Ott
  • Nov
  • Dic

Epoca di raccolta

  • Gen
  • Feb
  • Mar
  • Apr
  • Mag
  • Giu
  • Lug
  • Ago
  • Set
  • Ott
  • Nov
  • Dic

Colore fioritura: Giallo

Larghezza a maturità: 4 - 8m

Altezza a maturità: 4 - 8m

Esposizione: Mezz'ombra, Sole

Rusticità: H6: temperature minime tollerate: da -20 a -15°C