Ginger – Zenzero (Zingiber officinale) [Vaso Ø14cm]

12,00 

Terminato!

Esaurito

 

Descrizione

Il Ginger, detto anche Zenzero (Zingiber officinale), è la radice di una pianta erbacea perenne originaria dell’Asia tropicale, utilizzata in Oriente da millenni. Il rizoma dall’aspetto carnoso e ramificato ha un sapore aromatico leggermente piccante, utilizzato come spezia in cucina e come ingrediente del curry, tipico condimento indiano. La pianta ha l’aspetto di una canna dal portamento eretto e raggiunge il metro e mezzo di altezza. La radice utilizzata come rimedio medicamentoso, ha potere antinfiammatorio, favorisce la digestione, allevia la nausea, aiuta il sistema immunitario a difendersi dai malanni stagionali, accelera il metabolismo e migliora la circolazione sanguigna. Per ottenere benefici si consiglia una quantità di radice fresca tra i 10 e i 30 grammi giornalieri, può essere consumata in molte ricette: grattugiata a fine cottura su riso, pasta, secondi piatti, verdure e nella preparazione di dolci, fritto come aperitivo per insaporire pesce o pollo. Ama il caldo e l’umidità, male sopporta l’esposizione diretta ai raggi del sole. Lo Zenzero potrà essere raccolto, come per le patate, quando le foglie della pianta risulteranno del tutto secche.

INFUSO: 10 grammi di rizoma fresco in acqua bollente lasciati in infusione, filtrare l’infuso e berlo, aiuta a prevenire le patologie del raffreddamento nei mesi invernali.

  • Famiglia: Zingiberaceae
  • Provenienza: Asia tropicale
  • Luce: molta luce, non sole diretto
  • Temperatura minima: 15 °C
  • Annaffiatura: mantenere il terreno umido, evitando i ristagni idrici
  • Terreno: morbido, drenante, leggermente acido, in vaso terriccio per piante acidofile
  • Concimazione: 1 volta al mese somministrare del concime granulare
  • Riproduzione: divisione rizomi, divisione pianta

Informazioni aggiuntive

Peso 2 kg
Esposizione

Ti potrebbe interessare…