Hylocereus undatus (Pitaya) – Frutto del Drago – polpa rossa [H. 20-40 cm. – pianta giovane, 1 pala AUTOFERTILE]

35,00 

Solo 1 pezzi disponibili

 

Descrizione

La pianta di Hylocereus undatus o Pitaya appartiene alla famiglia delle Cactaceae ed è originaria del Messico, ma è coltivata anche in diversi paesi asiatici. Rampicante tentacolare che in natura cresce su altre piante che ne fanno da sostegno, produce frutti commestibili di colore rosso, con polpa cremosa rosa-rossa e con numerosi semi neri. Il gusto è dolce e delicato, con pochissime calorie ed è ricco di acqua e di sali minerali oltre che di antiossidanti. I fiori sono grandi di colore giallo-bianco e fioriscono solo di notte. La pianta necessita di sostegni e va posizionata in zone luminose ma non esposte direttamente ai raggi solari. Temperatura minima: 3 °C.

  • Famiglia: Cactaceae
  • Provenienza: Messico
  • Luce: molta luce, non pieno sole
  • Temperatura minima: 3 °C
  • Annaffiatura: mantenere il terreno umido, evitando i ristagni idrici
  • Terreno: morbido e drenante, terriccio universale
  • Concimazione: in primavera/estate somministrare del concime per piante grasse
  • Riproduzione: seme, talea rami

ATTENZIONE: la pianta in vendita è autofertile ma può essere necessario aiutare l’impollinazione manualmente, soprattutto se in assenza o scarsità di animali pronubi notturni (come falene, pipistrelli, ecc).

Informazioni aggiuntive

Peso 4 kg