Rapastrello, Ramolaccio o Ravanello selvatico (Raphanus raphanistrum) (Semente)

3,00 

 

Descrizione

La pianta aromatica di Rapastrello, Ramolaccio o Ravanello selvatico (Raphanus raphanistrum) è una officinale erbacea biennale, che appartiene alla famiglia delle Brassicaceae. Raggiunge un’altezza di circa 80 cm. Fusto ramificato nella parte superiore ed ispido alla base, foglie basali lunghe fino a 15 cm e foglie cauline più piccole, fiori disposti a racemi allungati, di colore giallo chiaro. La parte commestibile è rappresentata dalle foglie giovani e dalle cimette, che si colgono in primavera e si consumano fresche in insalata, mentre le altre si ripassano in padella o si aggiungono alle zuppe. Il gusto è molto pungente, spesso si usa fare una salsa in sostituzione della senape. In alcune aree vengono consumate anche le radici. Seminare ad una distanza di circa 15 cm, profondità di circa 1 cm, in posizione soleggiata.

RICETTA: Rapastrello con patate e salsicce – Ingredienti: olio, uno scalogno, mezzo peperoncino, vino bianco, 500 gr di patate, 500 gr di Rapastrello, 2 salsicce, aglio e sale. Preparazione: mettere dell’olio in una padella, lo scalogno tagliato sottile ed il peperoncino. Scaldare 2 minuti poi aggiungere mezzo bicchiere di vino bianco ed un bicchiere di acqua calda, le patate lessate e tagliate a tocchetti, il Rapastrello lessato e le salsicce sbriciolate. Aggiustate di sale e cuocere per 10-15 minuti. Servire con pane tostato.

Altezza pianta: 80 cm

Bustina termosaldata

 

Informazioni aggiuntive

Peso 0.001 kg
Epoca di Semina

, , , , ,

Epoca di Raccolta

, , , , , ,