Sconto 10% sul primo ordine: iscriviti alla nostra newsletter ed entra nel #clangeorgici Iscriviti ora

Atropa belladonna [H. 10-15 cm.]

25,00

Non disponibile

Avvisami quando un articolo è di nuovo disponibile.

Descrizione

La pianta di Atropa belladonna è una erbacea perenne che appartiene alla famiglia delle Solanaceae, una pianta molto velenosa caratterizzata da frutti dall’aspetto invitante e dal sapore gradevole, facilmente scambiati per mirtilli, in realtà bacche altamente tossiche per l’uomo e che se ingerite. Cresce spontanea nelle zone montane e submontane di Alpi ed Appennini, in Sicilia è possibile trovarla anche negli agrumeti e nelle zone di collina. Dal grosso rizoma si sviluppa un fusto robusto, eretto e ramificato, con foglie semplici di forma ovale e ricoperte come il fusto da peluria. Sviluppa fiori penduli, con corolla a 5 petali, di colore violaceo. La fioritura avviene in estate. Le piante erbacee perenni vivono tutto l’anno e sopportano le temperature più rigide, vanno a riposo vegetativo durante la stagione invernale e riprendono la fase di vegetazione all’aumentare delle temperature.

Epoca fioritura: Giugno – Agosto

Altezza pianta a maturità: 70 – 150 cm

 

DAL NOSTRO BLOG:
Datura stramonio e belladonna, le piante delle streghe

Caratteri botanici/tecnici

Gruppo: Erbacee Perenni