Platycerium superbum (Felce a corna d’alce) [Vaso Ø14cm]

29,00 

Disponibile

COD: 07095-98 Categorie: , Tag: ,
 

Descrizione

La pianta di Platycerium superbum è una specie di felce originaria dell’Australia, dalle fronde basali profondamente lobate, generalmente inarcate verso l’esterno, le fronde fertili pendule presentano diverse biforcazioni. Pianta epifita, in natura cresce sul tronco di alti alberi. Predilige la luce moderata, ma diffusa e con esclusione dei raggi diretti del sole. In primavera-estate è da annaffiare abbondantemente e tenere alta l’umidità ambientale, vaporizzando le sue fronde. Per pulire le sue foglie usare solamente un panno umido.

  • Famiglia: Polypodiaceae
  • Provenienza: Australia
  • Luce: moderata, non sole diretto
  • Temperatura minima: 10 °C
  • Annaffiatura: aspettare che la terra sia asciutta, frequenti nebulizzazioni
  • Terreno: per piante epifite, costituito da fibre vegetali, torba di sfagno e piccoli pezzi di corteccia, in vaso terriccio per orchidee
  • Concimazione: 2 volte al mese somministrare del concime liquido per piante verdi, ma in metà dose
  • Riproduzione: divisione dei cespi, spore

DAL NOSTRO BLOG
7 piante da interno per ombra e mezzombra

Informazioni aggiuntive

Peso 0.050 kg
Esposizione